DISTURBI DA SINTOMI SOMATICI


In tali disturbi la persona sperimenta sintomi corporei che procurano disagio accompagnati da pensieri, sentimenti e comportamenti disadattivi in relazione a tali sintomi. Sintomi somatici possono presentarsi sotto forma di dolore (ad esempio algico) o anche malattia organica e la persona vive una forte situazione di sofferenza in particolare per i pensieri sproporzionati circa la gravità di tali sintomi. I sintomi somatici possono non essere presenti e la persona può sperimentare forte ansia e preoccupazione di avere  o contrarre una grave malattia come, ad esempio, nell’ipocondria.
In questi casi un’ indagine psicologica su pensieri, sentimenti e comportamenti associati ai sintomi corporei e tecniche di rilassamento potrebbero alleggerire il carico di sofferenza e preoccupazione implicati, allentare il controllo per poter riappropriarsi di un maggiore benessere psicofisico e migliorare la qualità di vita.
DISTURBI DA SINTOMI SOMATICI